SKALO, JUNGHEINRICH E ONIT SI DANNO ALL’ITTICA CON ON.PLANT – WMS

Jungheinrich (www.jungheinrich.it) e Onit Group hanno avviato in una partnership di successo la gestione informatizzata di magazzino con On.Plant – WMS in Skalo.

Skalo (Osimo, AN) è un’azienda leader nel medio Adriatico nel settore della distribuzione horeca / food service di prodotti surgelati e del secco e fornisce varie piattaforme della GDO con il suo prodotto di eccellenza – il gambero – che pesca e produce direttamente nei mari del Sud America.Il progetto complessivo condotto da Jungheinrich ha previsto la fornitura di attrezzature wireless, terminali, scaffalature manuali e automatizzate, carrelli e software (On.Plant – WMS) oltre a una consulenza globale sui flussi logistici di magazzino.

Il prodotto On.Plant – WMS è stato abilitato per Skalo a gestire i seguenti flussi/procedure:

  • Inbound/arrivi: accettazione automezzo, identificazione ed etichettatura prodotto, proposta automatica di stoccaggio
  • Outbound/uscite: pianificazione ordini, prenotazione giacenza, organizzazione batch di prelievo, esecuzione picking e chiusura ordini
  • Magazzino: gestione real-time della giacenza, tracciamento di tutte le movimentazioni e abbassamenti, report via mail per la Direzione
  • Integrazione: i documenti di inbound (acquisti) e outbound (vendite) sono stati completamente integrati con l’ERP aziendale: in questo modo, il magazzino riceve in tempo reale l’informazione sugli ordini e la chiusura delle attività di prelievo aiuta a precompilare i documenti di uscita (vedi lotto, quantità, etc.) semplificando notevolmente il lavoro di ufficio.
  • Flussi customizzati: è stata realizzata una verticalizzazione per gestire tutte le tematiche del prodotto a peso variabile: pesatura pallet complessivo in ingresso, pesatura automatizzata dei singoli cartoni (in fase di accettazione o dopo l’abbassamento a posizione picking) e relativa etichettatura cartone, spunta finale con lettura del barcode riportante il peso del cartone per fatturare gli effettivi Kg venduti.
  • Gestione personalizzata ordine celle di prelievo: sono stati realizzati vari workflow per definire a seconda delle esigenze di Skalo e dei Suoi Clienti la sequenza delle celle e zone dalle quali prelevare in funzione del mercato (GDO / foodservice) e delle classi merceologiche.
  • Tecnologie: terminali RF barcode scanners; per le celle surgelati, totalmente coperte in wireless, sono stati forniti terminali a ottica e display riscaldato per evitare gli effetti di condensa nella transizione fra ambiente a temperatura controllata e esterno. Nei prossimi mesi, sarà anche avviata la tecnologia voice-picking per aumentare le performance di magazzino.