Onit sbarca in Regione Veneto con il progetto SPISAL e stili di vita

Onit si è aggiudicata la gara per la fornitura del “servizio di progettazione e sviluppo del sistema informativo unico e regionale sanitario SPISAL e stili di vita” per la Regione del VENETO, compresi i servizi ad esso collegati per la durata di tre anni con l’opzione di ulteriore estensione per anni due. 

La partecipazione al bando è stata effettuata in RTI con INSIEL Mercato, uno dei principali player italiani nel settore dell’e-Government e delle soluzioni integrate per l’e-Health.

Nello specifico, Onit si occuperà degli aspetti del progetto legati alla Business Intelligence, compreso il motore software in grado di gestire l’analisi dei dati e la reportistica, il sistema di georeferenziazione e le integrazioni verso sistemi informativi di terze parti (software aziendali, software regionali e di altri enti).